musikologiamo®

il mondo della musica, la musica del mondo e non solo

15  09 2007

EraOraRock, 14-15-16 Settembre

Associazione Umanista Atlantide ha il piacere di riproporre, e che speriamo sia oramai diventata una piacevole consuetudine. Si tratta di EraOraRock in scena a Setteville in piazza Trilussa il 14, 15 e 16
Settembre, la rassegna musicale che dopo qualche anno di interruzione e successivamente all’edizione dello scorso anno, è arrivata alla sua settima accensione delle luci del palcoscenico. Quest’anno, poi, abbiamo condito la già nutrita programmazione musicale con una rappresentazione teatrale di Dario Fo, un incontro letterario, la presentazione di un documentario del regista Cristiano de Sanctis che sarà presente in sala, un incontro con le associazioni che si occupano dell’Africa, un convegno con amministratori e comitati per la
situazione ambientale, oltre ai consueti spazi di comunicazione sociale, bancarelle gastronomia, mostre di fotografie e artigianato africano, informazioni sull’adozione a distanza e le altre nosyre campagne e tanta tanta voglia di vivere in un mondo migliore. Questo è il programma, speriamo di poterci vedere a tutti gli incontri:
Venerdì14, ore 19 Concerto con i gruppi:
* The Heroes
* Madreperla
* Angelo & The Session
Sabato 15
Alle 17 incontro “Italia-Africa,
sola andata?” con associazioni e singoli che si occupano di Africa
Alle 18 presentazione di 4 libri di scrittori della zona
Alle 19 Concerto con i gruppi:
* Athene Noctua
* Crashing Lovers
* Angostura
* FLOG
Domenica 16
Alle 18 incontro “Rifiutati, questione di accento” con le associazioni ambientaliste, Marco Recchia
presidente della VII Circoscrizione, Gianni Polucci esponente dei Verdi e assessore all’istruzione e la qualità dell’aria.
Alle 20.30 Teatro con la Compagnia della Banca del Tempo di Roma che presentano due atti
unici di Dario Fo: “L’uomo incinto” e “Non tutti i ladri vengono per nuocere”
A seguire, verrà proiettato il documentario “Castrum” di Cristiano de Sanctis sulle origini di Guidonia Montecelio, condibattito finale con l’autore.
Come vedete, anche quest’anno stiamo dando il massimo per proporre un evento che deve essere motivo di
aggregazione e, perché no, di divertimento e interesse. Ti preghiamo di fare la massima pubblicità all’evento tra i tuoi amici e contatti così da contribuire alla riuscita del nostro progetto.

Ci vediamo in Piazza Trilussa,
Giuliano

“Creatore di mille nomi, costruttore di significati, trasformatore del mondo… i tuoi padri e i padri dei tuoi padri continuano in te. Non sei una meteora che cade, ma una freccia luminosa che vola verso i cieli. Sei il senso del mondo; quando chiarisci il tuo senso illumini la Terra. Ti dirò qual è il senso della tua vita qui: Umanizzare la Terra! Che cosa significa Umanizzare la Terra? Significa superare il dolore e la sofferenza, imparare senza limiti, amare la realtà che costruisci!”

Pubblicato da Musikologiamo (copyright 2007)


Leave a Reply

« »